mercoledì 17 settembre 2014

CROISSANT ALL'ITALIANA con LIEVITO MADRE

Eh si, ci sono cascata anch'io, la mia pasta madre ultimamente ha lavorato moltissimo, ma volevo iniziare da loro...i croissant! Farli sfogliare è stata una lotta, ho provato la ricetta per due volte, ma alla seconda con qualche accorgimento ce l'ho fatta!






CROISSANT ALL'ITALIANA
con lievito madre
(ricetta presa dal libro "la pasta madre" di Antonella Scialdone)

Ingredienti:
(Per 12-13 croissant)

165 g di farina manitoba
385 g di farina 00
250 g di latte
160g di pasta madre rinfrescata
100g di uova
80g di zucchero
20g di burro
7g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o i semini di una bacca
scorza grattugiata di un'arancia non trattata
250g di burro per il panetto

per la finitura:
1 uovo
granella di zucchero





Procedimento:

  • Rinfrescare la pasta madre e attendere 3-4 ore prima di utilizzarla per la ricetta.
  • Mettere la pasta madre nella ciotola della planetaria e agganciare la foglia, aggiungere il latte tiepido e azionare fino al completo scioglimento del lievito. Aggiungere in ordine: le uova sbattute, la farina, lo zucchero, la vaniglia la scorza di arancia, il sale e impastare con il gancio. Lavorare l'impasto affinché non risulta bello incordato e liscio, aggiungere un pò alla volta i 20g di burro ammorbidito e continuare a lavorare l'impasto.
  • Formare una palla e lasciare lievitare per due ore lontano da correnti d'aria, dopodiché sgonfiare l'impasto, stenderlo in un rettangolo e procedere con la serie di pieghe.
  • Lasciare riposare per un ora e poi avvolgere l'impasto in una pellicola e lasciar riposare in frigo 10-12 ore.
  • L'indomani togliere dal frigo il burro necessario per il panetto e lasciarlo circa 1 ora a temperatura ambiente.
  • Preparare il panetto di burro: prendete un foglio di carta da forno, riporre al centro il panetto di burro e spianarlo leggermente col il mattarello in modo da avere un rettangolo delle dimensioni di circa 16*22 cm.
  • Prendere l'impasto, stenderlo in un rettangolo di 16*44 cm circa mettere il panetto di burro al centro del lato lungo, chiuderlo con la pasta facendo attenzione a non far sovrapporre la pasta in chiusura.
  • Stendere il rettangolo ottenuto per il verso della lunghezza e fare le pieghe come al punto sopra e lasciare riposare in frigo per 60 minuti circa.


  • Ripetere l'operazione "pieghe" almeno 3 volte, sempre intervallate dal riposo in frigorifero.
  • Finite le pieghe lasciar riposare l'impasto 12 ore in frigo
  • Prendere l'impasto e stenderlo in un rettangolo di circa 55*16 cm dello spessore di 5 mm circa e creare dei triangoli isosceli. arrotolare i triangoli partendo dalla base e sistemarli sulla placca del forno foderata con della carta da forno.
  • Lasciate lievitare i croissant fino al raddoppio (3-4 ore)
  • Spennellare piano piano facendo attenzione a non rovinare la lievitazione, con dell'uovo sbattuto.
  • Infornare a 190° per circa 15-18 minuti.




Io alcuni li ho riempiti con la Nutella...davvero buonissimi, provare per credere!!!




12 commenti:

  1. Nella prima puntata di bake off hanno preparato proprio i croissant e pensavo a quanto sarebbe bello prepararli a casa.
    Complimenti, ti sono venuti una meraviglia =)

    RispondiElimina
  2. Che buoni! Segno la ricetta, voglio provarli anch'io…
    Grazie

    RispondiElimina
  3. Buonissimi! Prima o poi li proverò!

    RispondiElimina
  4. Pam..sono perfetti!!!!!
    Complimenti e solo al 2° tentativo..ti ammiro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consu! grazie mille dei complimenti!!

      Elimina
  5. Wow ma che belli...! e con la pasta madre devono essere stati ancora più speciali!

    RispondiElimina